Zafferano dell’Aquila DOP: tra i più conosciuti ed apprezzati

Lo zafferano dell’Aquila DOP è uno dei prodotti tipici abruzzesi più conosciuti ed apprezzati, una spezia dal sapore inconfondibile che si può assaporare solo ed esclusivamente in questa regione del Centro Italia.

Questo tipo di zafferano così pregiato viene colto, come sottolinea lo stesso nome zafferano di Navelli, principalmente sul territorio della piana di Navelli, piccolo comune in provincia di L’Aquila.

Queste zone, infatti, si prestano alla perfezione alla coltivazione dei fiori di zafferano, dai cui stimmi è possibile ricavare la spezia, largamente utilizzata in ambito gastronomico e dotata peraltro di pregevoli proprietà curative.

La lavorazione di questo tipo di zafferano richiede molta cura e soprattutto profonda conoscenza di quest’arte, senza dimenticare che per produrre lo zafferano di Navelli sono necessari tantissimi fiori: indicativamente, infatti, per produrre un chilo di questo prezioso condimento occorrono oltre duecentomila fiori; anche per questo, dunque, si può ben immaginare quanto questa spezia sia preziosa e ricca di proprietà nutrizionali.

Sebbene si sia tentato in diverse zone dell’Abruzzo e dell’Italia di coltivare del fiori di zafferano per produrre lo zafferano dell’Aquila, soltanto nei territori della provincia di L’Aquila si riescono ad ottenere dei risultati di buon livello.

Per tutti questi aspetti, lo zafferano di Navelli ha inevitabilmente un costo leggermente più elevato rispetto a quello di numerose altre spezie largamente impiegate in cucina.

Acquista lo zafferano dell’Aquila DOP >>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *